Visti per studio

Corsi intensivi di lingua italiana della durata massima di un anno

È data la possibilità agli stranieri che non sono di madrelingua italiana, di frequentare dei corsi intensivi, diurni ed a tempo pieno (almeno 5 ore al giorno), per l’apprendimento o il perfezionamento della lingua italiana.

Ammissione di allievi o studenti non residenti in Svizzera

L’iscrizione alla scuola e la relativa domanda per l’ottenimento del visto di studio deve essere presentata all’ambasciata Svizzera del proprio paese almeno 6-8 settimane prima dell’inizio del periodo di studio.

Per quanto riguarda invece gli stranieri già presenti in Svizzera, nei casi consentiti dalla legge, possono richiederlo dal nostro paese stesso o possono convertire in permesso “L” di studio il permesso già in loro possesso.

L’ottenimento del visto di studio (permesso “L”) è subordinato alla frequenza di un periodo di studio superiore ai tre mesi. Per una frequenza uguale o inferiore ai tre mesi, valgono le disposizioni per i visti turistici.

Gli allievi e gli studenti stranieri residenti all’estero possono ottenere dei permessi di dimora temporanei “L” a scopo di studio, limitatamente alla durata dell’anno scolastico o del corso. La domanda intesa ad ottenere il relativo permesso, oltre alla firma dell’allievo, deve riportare anche quella del genitore o chi ne fa le veci, se non ha ancora compiuto il 18mo anno d’età, e deve essere corredata dalla seguente documentazione:

  • ricevuta di pagamento dell’intero periodo di studio (vedere le condizioni d’iscrizione);
  • 3 fotografie formato passaporto o il libretto per stranieri;
  • la dichiarazione dell’Istituto attestante l’avvenuta iscrizione con la conferma che il richiedente è idoneo a seguire i corsi;
  • la disponibilità di mezzi finanziari da parte dello straniero o da parte dei genitori o chi ne fa le veci;
  • curriculum degli studi effettuati solo su esplicita richiesta delle autorità;
  • dichiarazione di alloggio se ospitati o il contratto di locazione per gli stranieri che hanno compiuto il 18.mo anno d’età o, per i minori di 18 anni;
  • dichiarazione d’alloggio presso una famiglia;
  • dichiarazione dei genitori o chi ne fa le veci attestante il loro impegno a non risiedere nel nostro Cantone durante l’anno scolastico per assistere il figlio;
  • dichiarazione attestante che durante il periodo di studio non effettuerà alcuna attività lucrativa sul territorio svizzero;
  • dichiarazione attestante che alla fine del periodo di studio lascerà il territorio svizzero.

La Scuola assiste lo studente nella preparazione del dossier completo da presentare alle autorità competenti per l’ottenimento del permesso di studio.

Formulario per la domanda d’entrata in Svizzera per motivi di studio da compilare, stampare in 3 copie e consegnare con la documentazione richiesta (vedi sopra) alla rappresentanza svizzera del proprio paese o del paese terzo in cui vi trovate.